Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ospedale unico, Polli risponde a Gianni Daniele: "si documenti prima di aprire bocca"
Polli risponde per le rime a Gianni Daniele. E gli manda a dire, senza tanti giri di parole, che "farebbe meglio a parlare solo di cose che conosce". La risposta di Polli si rifà alla presa di posizione del candidato a sindaco di "Tutti per Narni" Gianni Daniele, in merito alla realizzazione dell’ospedale comprensoriale Narni-Amelia. Con daniele che qualche giorno fa aveva criticato alcune scelte fatte dai Comuni di Narni e Amelia e dalle altre istituzioni coinvolte nel progetto, rimarcando il fatto che anzichè costruire un nuovo ospedale a Cammartana sarebbe meglio farlo a Maratta. "Non ho mai avuto il piacere di conoscere il signor Daniele - afferma il presidente Polli -, ma date le mie origini narnesi non trovo ragioni di rallegramento per la sua autocandidatura a sindaco di Narni". Ed ancora: "egli parla di questioni che dimostra di non conoscere e insulta i responsabili di enti sovraordinati che quei problemi invece li conoscono, li affrontano e li risolvono. La risposta alla sua polemica infondata sta nell’accordo di programma sottoscritto il 13 marzo scorso dai Comuni di Narni e Amelia, dalla Provincia di Terni, dalla Regione e dall’Asl n. 4 e finalizzato a realizzare il nuovo ospedale comprensoriale. Una struttura che prevede, accanto alla riabilitazione, un’attività ospedaliera di media specializzazione a totale integrazione con il resto del sistema ospedaliero provinciale".
4/4/2012 ore 11:07
Torna su