Martedì 04/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ospedale unico, parla Luca Tramini (M5S): "l'assessore Coletto dica chiaramente cosa vuol fare"
Sulla lunga querelle che sta interessando la realizzazione del nuovo ospedale unico, interviene il consigliere comunale Luca Tramini (M5S). "L'ospedale Narni-Amelia si farà, ma. Quel 'ma' - afferma Tramini -, che mette paura e che sembra tutto fuorchè rassicurante. Dopo queste parole e questo 'ma' dell’assessore Coletto, l’unico commento che viene in mente è che anche quest’anno l’ospedale di Narni-Amelia si farà...l’anno prossimo. Parole rassicuranti, che tuonano tuttavia come un campanello di allarme. Siamo ormai arrivati all’inizio del cantiere, il progetto è fatto, ultima approvazione e si parte, ma sembra che il neo assessore veneto voglia rivedere tutto, perciò nuovo progetto, nuova trafila e nuovi mesi, se non anni, di attesa. Avremmo voluto sentire - insiste Tramini -, delle vere rassicurazioni, invece si è parlato di 'riparametrato sulle necessità degli umbri e sulle attuali necessità di un territorio che deve essere trattato meglio che nel passato'. Non ci possiamo permettere - conclude l'esponente del M5S -, di rimandare ancora. Il territorio di Narni ed Amelia non si può permettere ancora altri anni e cambi di rotta. L'assessore dica chiaramente se ha intenzione di continuare e dare via al cantiere o fare mielina barricandosi dietro valanghe di 'ma'".
3/2/2020 ore 3:06
Torna su