Mercoledì 22/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:38
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Nera Montoro, le "puzze" non cessano, cittadini esasperati, il Comune: "entro il mese nuovo incontro tecnico"
Le "puzze" a Nera Montoro e dintorni continuano ad assillare i cittadini. Negli ultimi giorni, quando in modo più forte, quando meno, i cattivi odori hanno continuato ad ammantare una vasta zona. I cittadini che abitano nella vallata non sanno più cosa fare per poter venire a capo del problema. E a quanto pare nemmeno l'ordinanza sindacale ha avuto effetto, dal momento che, pur essendo passati più di due mesi dal giorno in cui venne emessa, dall'azienda ritenuta responsabile della fuoriuscita dei cattivi odori continua a verificarsi lo sgradevole fenomeno olfattivo. A spiegare le ragioni per le quali i cattivi odori sono ancora presenti è l'assessore all'Ambiente, Alfonso Morelli. "Entro il mese di settembre - afferma -, è previsto un incontro tecnico dove, a fronte degli approfondimenti fatti dai vari enti coinvolti nella 'vicenda' (Arpa, Asl, Regione ndr) verranno fatte le valutazioni del caso su come muoversi. Dopo l'ordinanza del sindaco - aggiunge Morelli -, abbiamo ricevuto un cronoprogramma di interventi per il miglioramento impiantistico e gestionale. Se ne valuterà l'efficacia in occasione del tavolo tecnico. Il tutto dentro ad una cornice di norme tecniche molto complesse".
(Nella foto la zona industriale di Nera Montoro vista dal ponte che attraversa il fiume)
7/9/2017 ore 3:00
Torna su