Lunedì 23/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:58
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Nera Montoro: degrado alle "Mole", gradinate distrutte e pericolo per i frequentatori
Le foto parlano chiaro. La struttura in ferro e legno (solarium) installata qualche anno fa alle "Mole" di Nera Montoro, versa in condizioni precarie. Cosa sia successo di preciso per ridurre l'impianto in queste condizioni non è dato saperlo. Certo è che quelle "buche" venutesi a creare a causa delle numerose assi di legno che non ci sono più, rappresentano un pericolo per chi si avventura nella zona. E di questi tempi, con il caldo che fa, ogni giorno presso l'invaso artificiale delle "Mole" sono decine le persone che si ritrovano per prendere il sole e bagnarsi nelle acque di quella sorta di laghetto. Presumibilmente qualcuno ha staccato, una dopo l'altra, le assi che rivestono il "solarium", chissà per quale ragione. Nei punti in cui sono state asportate le tavole si sono aperte così delle "buche" che rappresentano un pericolo per le persone. Ad inviarci le foto è stato un lettore di Narnionline.com che frequenta la zona. "Non so - ci scrive questo cittadino -, a chi spetta fare la manutenzione, ma lì stanno distruggendo tutto. Un pezzo dopo l'altro, le gradinate stanno letteralmente scomparendo; bisogna fare qualcosa, prima che qualcuno si faccia male".
24/7/2019 ore 4:00
Torna su