Domenica 20/09/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:40
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Narni: volano cazzotti in piazza Garibaldi, un'altra notte di follia con gruppi di giovani protagonisti
La prima notte gli atti vandalici, la seconda una zuffa che ha rischiato di trasformarsi in rissa. Parte male, dal punto di vista della cronaca nera, la quarantaseiesima edizione della Corsa all'Anello, che ieri sera ha visto aprirsi sotto agli occhi di centinaia di persone un'altra brutta pagina. Tutto sarebbe partito da una stupida discussione, tra alcuni ragazzi, accesasi in via Garibaldi. Qui dalle parole qualcuno ha deciso di passare ai fatti, cominciando a dare spintoni e ad urlare ingiurie all'indirizzo di altri. Il gruppo si č spostato in piazza Garibaldi dove sarebbero cominciati a volare dei cazzotti veri e propri, tra il fuggi fuggi generale delle persone che gremivano la piazza. Per un attimo si č temuto che la situazione potesse degenerare e meno male che in loco stazionavano due pattuglie dei carabinieri i quali, non senza qualche difficoltā, sono riusciti a ristabilire la calma. Al momento non ci sarebbero persone denunciate, come pure in caserma non risultano persone che siano dovute ricorrere alle cure dei medici per farsi medicare a seguito dei pugni ricevuti. Certo č che questo nuovo episodio, danneggia l'immagine della festa narnese e rischia di allontanare gente che la sera vorrebbe venire in cittā per gustarsi l'atmosfera, quella sana, prodotta dalle rievocazioni.
26/4/2014 ore 12:33
Torna su