Sabato 05/12/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Narni: viaggiava a bordo di un taxi con quasi due chili di droga, arrestato un 41enne
Era a bordo di un taxi proveniente da Roma quando č stato fermato dagli agenti della Polstrada di Terni. L'uomo, un tunisin di 41 anni, č stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero č stato fermato mentre era a bordo di un taxi sul raccordo Orte-Terni, in territorio narnese, da una pattuglia della Polizia Stradale ternana, durante un normale servizio di vigilanza stradale. Gli agenti hanno fatto accostare il veicolo e nella procedura di controllo hanno notato il passeggero seduto dietro che cercava di nascondere qualcosa sotto al sedile. Immediato l’accertamento che ha dato esito positivo. In un vano, č stata trovata una busta di plastica bianca contenente numerosi panetti di sostanza solida marrone rivestiti di cellophane. Dal controllo in banca dati, č emerso che il tunisino, in possesso di regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari, rilasciato dalla Questura di Bari, era di fatto residente a Perugia e gravato da numerosi precedenti penali per reati di droga, per i quali era giā stato arrestato dalla Polizia di Stato di Perugia e di Arezzo, nel 2013, 2015 e 2018. Insieme all’autista del taxi, č stato portato in questura, dove č stato arrestato e messo a disposizione dell’Autoritā Giudiziaria. La sostanza stupefacente, oltre 1.800 grammi, risultata positiva al test come hashish, č stata sequestrata e sono in corso indagini per stabilire le modalitā di reperimento e di acquisto da parte del tunisino, che ha dichiarato di averla comprata a Roma, senza fornire, per il momento, ulteriori dettagli. La Polizia Stradale di Terni ha sottoposto a sequestro anche il cellulare dell’arrestato che ha continuato a squillare durante tutto il tempo della procedura di arresto.
(Nella foto i panetti di hashish sequestrati)
18/5/2020 ore 13:03
Torna su