Lunedì 25/09/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni verso le elezioni: martedi 2 maggio presentazione della lista a sostegno di De Rebotti "Insieme possiamo"
E' una delle liste civiche che sosterrà la candidatura a sindaco di Francesco De Rebotti. Si chiama "Insieme possiamo" e verrà presentata martedì 2 maggio alle 18 presso il Caffè d'Italia a Narni. "La nostra - spiegano coloro che hanno aderito al progetto -, vuole essere una lista d’impegno civile, aperta a tutti coloro che si riconoscono nei valori del lavoro, della solidarietà e della partecipazione e che intendono la politica come disponibilità nei confronti dei cittadini e dell’intera comunità. Occorre ricostruire il senso profondo di comunità, creare spazi politico-istituzionali che coinvolgono i cittadini nella riqualificazione della città, far convergere gli interessi dei narnesi con i processi politici. Gli abitanti - continua la nota stampa -, devono esprimere le proprie esigenze e cogestire il territorio consentendo di migliorare l’efficacia delle scelte dell’amministrazione. A questo fine ci siamo impegnati nella costruzione di un progetto politico d’unità e utilità di varie competenze e professionalità che mosse da sincera passione hanno individuato alcuni assi strategici per il rilancio del territorio.
COSTRUZIONE DI UNA CITTA’ DI DIRITTI
Coesione, sicurezza, integrazione, autodeterminazione e diritto di ognuno a costruirsi il proprio progetto di vita, contrasto alle violenze di genere troppe volte nascoste nelle mura domestiche.
POLITICHE SOCIALI-RIPARTIZIONE EQUA
Per fronteggiare i bisogni e arginare gli effetti devastanti della crisi economica occorre potenziare e migliorare il sistema del welfare locale. Rendere l’offerta dei servizi sociali più adeguata ai bisogni della popolazione a partire dalle tematiche che riguardano i giovani, gli anziani, la non autosufficienza, le disabilità, le nuove povertà. Valorizzare il terzo settore con il piano sociale della Regione.
VALORIZZARE L’UNIVERSITA’ E LE CONOSCIENZE TECNICHE
L’innovazione e la ricerca devono essere il futuro per il nostro territorio. La presenza di maestranze e scuole tecniche e qualificate sono un patrimonio da valorizzare, un metodo immediato per far decollare il distretto tecnologico vitale per l’economia e fattore di attrazione aggiuntivo. La politica deve prendersi le sue responsabilità e decidersi per promuovere ricerca e produzioni innovative.
DISTRETTO TURISTICO SOSTENIBILE, PROMOZIONI DELLE TRADIZIONI LOCALI E DELL’AGRICOLTURA DI QUALITA’
Noi chiediamo e lavoreremo per fare quel salto culturale e politico al fine di promuovere il nostro territorio, sdoganare un prodotto turistico legato all’arte, alla cultura, all’ambiente e all’agroalimentare elemento di base per la salute del cittadino che possa veramente contraddistinguere Narni e il suo territorio per qualità e benessere.
AMBIENTE E DIRITTO ALLA SALUTE E AL BENESSERE
L‘ambiente è una risorsa fondamentale per ogni sviluppo futuro del territorio. Noi chiediamo regole chiare e progetti mirati e realizzabili. La raccolta differenziata dei rifiuti deve arrivare al massimo iniziando un percorso virtuoso della filiera per il riciclo dei rifiuti. Migliorare viabilità e mobilità attraverso le risorse europee, investire per il miglioramento del sistema idrico. Noi crediamo che per il benessere dei cittadini occorre investire culturalmente ed economicamente nello sport, potenziare cioè le aree polifunzionali per rispondere ai diversi bisogni: riqualificare e incrementare le aree verdi e garantire accessi agevolati agli impianti sportivi.
2/5/2017 ore 11:15
Torna su