Martedì 17/10/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni verso le elezioni, Luca Tramini (Cinque Stelle): "ballottaggio possibile, i cittadini ci diano fiducia"
Sono convinti che il ballottaggio sia un obiettivo raggiungibile. Ed esortano i cittadini narnesi ad aprirsi verso nuovi orizzonti ed a dare loro fiducia. Il Movimento Cinque Stelle di Narni, che vede come candidato il giovane Luca Tramini, ha le idee chiare e dalle prossime consultazioni elettorali si aspetta davvero molto. "Manca ormai poco al giorno delle elezioni - afferma Luca Tramini - ed è tempo di fare delle riflessioni riguardo al futuro della nostra città e del nostro territorio. L’11 giugno i cittadini narnesi saranno chiamati a fare una scelta importante, che potrebbe cambiare un sistema, fatto di interessi particolari, che per troppi anni ha fatto solo gli interessi di pochi e non quelli della cittadinanza. Siamo consapevoli della buona campagna fatta da Eleonora Pace, come della buona volontà manifestata da Tutti per Narni; ma sappiamo bene che, qualora ci fosse un ballottaggio, nè gli uni, nè gli altri riuscirebbero in nessun modo a portare avanti le loro idee. Chi per debolezza politica, chi per i pochi sistemi di riferimento e il poco entusiasmo già mostrato in passato. Insomma, questi nostri avversari perderebbero il ballottaggio, con la conseguenza che i cittadini narnesi si ritroverebbero ad essere nuovamente governati da una giunta disorganizzata e comandata dal Pd. Questo passo importante potrà essere fatto solo da noi del M5S. I dati parlano chiaro: a livello nazionale nel 2016 il Movimento 5 Stelle, su 20 città che hanno raggiunto il ballottaggio, ha portato a casa 19 vittorie. Se i cittadini ci daranno fiducia, riusciremo a fare altrettanto anche a Narni, perchè certi risultati sono possibili grazie a quegli elettori che hanno riconosciuto l’effettiva novità e non solo un vuoto slogan di partito. Quella di andare al ballottaggio e di vincerlo - conclude la nota del M5S -, è un’occasione che non possiamo lasciarci sfuggire. In questo modo potremo trasformare in realtà la grande voglia di cambiamento che si avverte in ogni angolo della città. L’11 giugno gli elettori avranno tra le loro mani una matita, che gli permetterà di decidere il futuro di Narni. Cari cittadini e cittadine, dateci fiducia; concedeteci un’opportunità. Vi dimostreremo cosa vuol dire cambiare veramente e governare con le mani libere e pulite e come Narni potrà diventare un Comune a 5 Stelle".
6/6/2017 ore 3:23
Torna su