Domenica 20/08/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni verso le elezioni, la Lega Nord ha deciso: "appoggeremo il candidato sindaco Gianni Daniele"
Nasce "Lega per Narni". Sarà una lista civica, collegata direttamente agli esponenti regionali della Lega Nord. Ma la novità più importante è che i "verdi" di Salvini hanno deciso di appoggiare il candidato Gianni Daniele di Tutti per Narni. Che la "liaison" con Forza Italia e Fratellil d'Italia fosse finita (ammesso che fosse mai iniziata...), lo si era capito da un pezzo, quello che in qualche modo sorprende è che la Lega abbia deciso di "virare" verso un altro candidato, abbandonando l'idea di presentarsi in proprio. Perchè, è noto a molti, che c'è stato un momento nel quale proprio la Lega aveva accarezzato l'idea di presentare un proprio candidato a sindaco. L'idea, evidentemente, deve essere stata valutata ed alla fine scartata. Da qui la decisione di legarsi al progetto di Tutti per Narni e di appoggiare la candidatura di Gianni Daniele. "Dopo aver attentamente valutato la situazione politica e il contesto sociale della città di Narni - scrivono in un comunicato quelli della Lega Nord di Narni -, la Lega Nord Umbria ha deciso di dare il proprio sostegno ad un movimento di cittadini costituitosi negli ultimi mesi che ha assunto il nome di 'Lega per Narni'. Questo perché, nell’attuale frangente storico e contingenza politica, ritiene che l’unica proposta concretamente alternativa alle giunte di centrosinistra che per decenni si sono succedute al governo della città sia quella civica. La Lega per Narni, pur saldamente ancorata alla tradizione del civismo, si ispira ai valori della Lega Nord e si riconosce nel programma di Tutti per Narni di cui condivide principi e finalità. Pieno appoggio, dunque, al candidato sindaco Gianni Daniele, cui non solo va fatto un plauso per aver svolto una vera opposizione, dura ma costruttiva, negli ultimi anni, ma soprattutto vanno riconosciute quelle capacità politiche, amministrative ed umane necessarie per poter governare Narni nel prossimo quinquennio. In tale contesto - conclude il comunicato -, la Lega Nord apporterà il proprio bagaglio di esperienza e competenza, facendo si che i temi che da sempre hanno caratterizzato le sue battaglie, sicurezza, tutela dell’identità, diritti sociali, lavoro, immigrazione, siano calati nella realtà cittadina e posti al centro del dibattito ma soprattutto dell’azione politica".
14/4/2017 ore 17:59
Torna su