Lunedì 23/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: un fulmine brucia televisori e computer in molte case della città, danni ingenti e rabbia per l'accaduto
Prima dei brontolii che venivano da lontano poi delle scariche sempre più forti, infine due o tre deflagrazioni talmente potenti da far tremare i vetri delle finestre. Il temporale che si è abbattuto su Narni intorno alle 13 di oggi non è stato soltanto “rumoroso”, ma ha anche prodotto dei seri danni. Uno dei fulmini, infatti, ha bruciato tutti gli elettrodomestici allacciati alla rete elettrica in alcune zone della città. In particolare sono stati gli abitanti di via Tevere e via del Popolo a subire i danni maggiori: televisori, computer, apparecchi hi-fi e persino un forno a micro onde sono andati distrutti dalla violenta scarica che si è abbattuta nelle vicinanze. Qualcuno ha azzardato l’ipotesi che ad attirare le saette fosse stata l’altissima gru installata in piazza dei Priori per i lavori in corso presso il palazzo comunale, ma sta di fatto che l’imponente struttura non ha riportato alcun danno e dopo il temporale ha continuato a muovere le sue lunghe braccia regolarmente. Apparecchi elettrici bruciati anche in altre zone della città, dove molti cittadini hanno visto il modem del loro computer andare in fumo.
5/5/2005 ore 20:15
Torna su