Domenica 18/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:14
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Sinistra Ecologia e Libertà dice "no" alla diffusione degli Ogm sul territorio
No alla diffusione degli Ogm. E' quanto afferma il gruppo narnese di Sel. "Esprimiamo soddisfazione - si legge in un comunicato - per l’approvazione in consiglio comunale del documento contro l’utilizzo e la diffusione degli Ogm. Narni, comune libero da Ogm - continua la nota -, non deve però diventare solo uno slogan, piuttosto un manifesto di intenti per una politica di salvaguardia del territorio. Anche attraverso lo sviluppo di un'agricoltura compatibile con l’ambiente. Riteniamo, infatti, che il documento approvato dal consiglio comunale rientri appieno nel concetto di difesa del territorio e delle eccellenze agro-alimentari da esso espresse. La mozione presentata dal nostro capogruppo Santirosi, prevede di adottare tutte le misure di competenza comunale per vietare l'uso degli Ogm sul territorio narnese e fare in modo che negli appalti pubblici emanati dal Comune, relativi a servizi di ristorazione collettiva, si dia titolo di precedenza alle imprese che garantiscano il non utilizzo di alimenti contenenti ingredienti Ogm. Riteniamo, come ribadito anche nella delibera, che sia giusto promuovere la corretta informazione sugli Ogm e il loro potenziale pericolo, insieme a campagne di educazione alimentare tese a far conoscere i vantaggi di un'alimentazione basata sui prodotti tradizionali e locali, di qualità. Il documento approvato è inoltre in linea con la nuova direttiva comunitaria che sancisce il diritto degli Stati Membri di limitare o proibire la coltivazione di Ogm sul territorio nazionale, dando la possibilità al nostro paese di tutelare meglio la salute dei cittadini e di riaffermare il concetto della biodiversità contro l'omologazione e a tutela del made in Italy".
3/3/2015 ore 11:58
Torna su