Mercoledì 15/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:30
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: tre società pronte a rilanciare con un importante progetto industriale la ex Bosco, previsti 200 nuovi occupati
Duecento nuovi posti di lavoro. Cifre che di questi tempi fanno strabuzzare gli occhi a chiunque.La società Fucine Umbre, il Gruppo Bernardini e le Industrie Meccaniche Bedini hanno presentato congiuntamente al Consorzio per le aree industriali e alle Istituzioni locali ternane e umbre un piano industriale volto a utilizzare il “Compendio Bosco”, di proprietà pubblica, situato a Maratta nel territorio del Comune di Narni. I tre noti gruppi industriali si propongono di ampliare, nel sito di cui chiedono la disponibilità, le loro attività industriali, con un saldo attivo in termini occupazionali stimato tra i 160 e 200 nuovi occupati. ... leggi su TERNIEPROVINCIA.COM
3/6/2009 ore 2:49
Torna su