Martedì 25/02/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: la notte bianca dello sport fa ancora centro, tanta gente in giro per le strade fino a tarda ora
La notte bianca dello sport fa ancora centro. Sabato, sin dal tardo pomeriggio, le vie di Narni Scalo hanno cominciato a popolarsi di gente. Tante le installazioni montate dagli organizzatori in vari angoli della città. Tante le discipline sportive rappresentate ovunque, quindi grande vetrina per la società Narnia 2014, che ha organizzato per la prima volta l'evento. Il successo deve essere diviso, tuttavia, in parte uguali con i commercianti di Narni Scalo che, come al solito, si sono superati organizzando iniziative dentro e fuori dai loro negozi. Di gente ne è circolata tanta. Probabilmente meno rispetto all'edizione di un anno fa, ma questo gli organizzatori se lo aspettavano. La concomitanza con altre manifestazioni (una su tutte la Giostra dell'Arme nella vicina Sangemini), l'incertezza del tempo che nel pomeriggio ad un certo punto ha fatto temere che piovesse, poi una pubblicità fatta in fretta ed in furia, sono elementi che in qualche modo hanno condizionato la serata. Nonostante ciò, lo ripetiamo, a migliaia hanno passeggiato lungo via Tuderte e nelle vie laterali. Bene i ristoranti ed i bar che avevano organizzato cene e spuntini, riuscitissime tutte le iniziative musicali, con postazioni e palchi allestiti in vari punti. Insomma a Narni Scalo le cose funzionano sempre, e questo grazie all'unità di intenti che c'è tra i commercianti. In giro si sono visti anche alcuni amministratori. Il sindaco ha fatto un ampio giro di ricognizione per salutare gli organizzatori; stessa cosa l'ha fatta anche il vice sindaco Marco Mercuri. Su uno dei palchi è salita anche Piera Piantoni, l'assessore allo Sport, che ha effettuato numerose premiazioni.
5/10/2015 ore 4:15
Torna su