Lunedì 24/07/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:30
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: festa grande alla "Sandro Pertini" per salutare la nuova targa realizzata all'ingresso della scuola
Nei giorni scorsi presso la scuola primaria “Sandro Pertini” di Narni Scalo ha avuto luogo una cerimonia durante la quale è stata “inaugurata” la 'targa' di intitolazione della scuola medesima. Per l'occasione erano presenti il sindaco Francesco De Rebotti, la dirigente Sandra Catozzi, il personale docente e Ata ed ovviamente i bambini. La 'targa' è stata realizzata da Marco Satolli. Dopo lungo tempo si è così avverato il desiderio di docenti, alunni e genitori di caratterizzare l’edificio, rendendone visibile a tutti gli utenti la sua funzione. Sulla targa, infatti, oltre al nome della scuola, è rappresentato un trenino con sette vagoncini. “La locomotiva – spiegano dalla scuola 'Pertini' -, con i suoi vagoni, simboleggia il grande e ricco bagaglio che la scuola può offrire ai suoi alunni. A scuola, infatti, si impara a leggere, a scrivere ed a fare di conto, ma anche a sognare, a sviluppare la fantasia e la creatività, ad apprezzare il proprio territorio e a far nascere quelle amicizie che, spesso, ci accompagneranno per tutta la vita. '… c’è qualcosa nel fischio di un treno che è pieno di speranza!', recitava Paul Simon, ed è proprio la scuola che deve offrire la speranza di un futuro”. Tornando alla cerimonia il dirigente scolastico ha ringraziato le autorità presenti e Marco Satolli, che si è fatto carico della realizzazione, interessandosi personalmente al progetto e condividendo con i docenti e gli alunni sia la scelta degli elaborati che la progettazione. Gli alunni hanno poi recitato una poesia di Gianni Rodari “Una scuola grande come il mondo” e concluso l’evento cantando l’inno nazionale.
26/4/2017 ore 13:20
Torna su