Lunedì 10/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:22
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: dalla Provincia 250mila euro per lavori di riqualificazione a Geometri e Scientifico
La giunta provinciale ha approvato un progetto di intervento da 250.000 euro per il polo scolastico di Narni Scalo. Gli interventi interesseranno l’Istituto Geometri, l’annesso Palazzetto e il Liceo Scientifico Gandhi. Al Geometri e allo Scientifico l’amministrazione provinciale ha previsto un investimento di circa 135mila euro per il rifacimento totale di tutti gli infissi. Le operazioni di smontaggio e sostituzione inizieranno entro ottobre e dureranno circa un mese e saranno inoltre eseguite al di fuori degli orari scolastici per non interferire con le attività didattiche. Altri 115mila euro sono invece destinati alla messa a norma e al miglioramento del Palazzetto dei Geometri dove verrà potenziata la struttura, abbattute le barriere architettoniche e adeguati gli standard di sicurezza a favore della scuola, delle società sportive che utilizzano la struttura e del pubblico. Il progetto prevede il rifacimento della pavimentazione interna con la posa in opera di una nuova superficie in miscele di gomma omologate e la separazione tra pubblico e atleti sia internamente che esternamente. A tale scopo la Provincia realizzerà un dispositivo divisorio tra il parcheggio antistante l’edificio e l’ingresso delle squadre, prevedendo analoghe misure anche tra le gradinate e l’area riservata alle squadre. Nel progetto è prevista inoltre una serie di interventi per eliminare le barriere architettoniche con la costruzione di una rampa di collegamento tra l’area di sosta dei mezzi e l’ingresso del Palazzetto. Per quanto riguarda la sicurezza verranno migliorati gli impianti elettrici e installati sistemi di illuminazione di emergenza, mentre sarà realizzato un nuovo impianto di allarme antincendio con strumentazioni sonore. Altre opere riguarderanno le tinteggiature interne e della scala esterna di emergenza e la sostituzione delle porte. I lavori partiranno entro l’anno, saranno eseguiti in accordo con le esigenze delle società sportive che utilizzano la struttura ed avranno una durata di circa tre mesi. “Si tratta di un pacchetto di interventi importante – dichiara l’assessore all’Edilizia scolastica Stefano Mocio – teso a migliorare complessivamente i servizi scolastici e ad offrire la possibilità di svolgere attività sportive in maniera adeguata e nel rispetto delle norme. Tali opere, inoltre, rientrano nel programma generale predisposto dall’amministrazione per quanto riguarda gli edifici scolastici di competenza e si uniscono a quelli relativi a Terni, Orvieto e Amelia”.
18/10/2011 ore 13:50
Torna su