Giovedì 19/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:40
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: carabiniere fuori servizio arresta un ladro che aveva appena rubato in un negozio
Era uscito per fare due passi sotto casa e non immaginava certo di dover “lavorare” anche il giorno di Natale, sebbene fosse a riposo. Così è stato ed ora il carabiniere, fuori servizio, che è corso appresso ad un ladro che aveva appena rubato in un negozio, si guadagnerà un giusto encomio da parte dei suoi superiori. Il militare, che fa parte del nucleo investigativo dei carabinieri della compagnia di Terni, il pomeriggio del giorno di Natale era sceso sotto casa in via Tuderte a Narni Scalo per fare due passi; ad un certo punto la sua attenzione è stata attratta dalla presenza di una persona che si aggirava con atteggiamento sospetto nei pressi di un negozio di abbigliamento. Il carabiniere si è appostato dietro ad un angolo del palazzo per poter osservare meglio l’individuo e un attimo dopo, non senza grande sorpresa, ha visto quest'ultimo estrarre dalla tasca una pietra con la quale ha sferrato dei violenti colpi alla vetrina del negozio che si è frantumata in mille pezzi. Il malvivente entrava così all’interno dell’esercizio e con grande rapidità si impossessava del registratore di cassa e scappava in direzione della vicina stazione ferroviaria. Il carabiniere fuori servizio allertava telefonicamente i suoi colleghi della stazione di Narni Scalo e nel frattempo si metteva alle calcagna del ladro che riusciva a bloccare nei pressi della stazione. L’uomo veniva accompagnato in caserma ed identificato; si è scoperto così che si trattava di P.A., un pluripregiudicato di 42 anni residente ad Orte e che lo stesso era stato appena rimesso in libertà dopo essere stato arrestato due giorni prima dai carabinieri della cittadina laziale sempre per furto. Per lui si sono spalancate le porte del carcere di Sabbione.
28/12/2010 ore 8:30
Torna su