Mercoledý 13/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: salta l'edizione di febbraio dei "Mercanti", gli organizzatori al lavoro per quella del 15 e 16 marzo
Salta l'edizione di febbraio ma si sta lavorando per quella di marzo e per le successive. Della serie i "Mercanti di Narnia" non lasciano ma raddoppiano. A dire il vero le ultime edizioni hanno lasciato molto a desiderare, in modo particolare rispetto alla partecipazione di pubblico, ma a giustificare i due "flop" c'Ŕ l'aspetto climatico che ha giocato un ruolo determinante in quanto sia a novembre che a dicembre acqua e freddo si sono abbattute sulla manifestazione tenendo lontana la gente. Per quanto riguarda l'organizzazione dell'evento, ci sono tuttavia molte cose da rivedere e di questo ne sono consapevoli soprattutto i responsabili del consorzio Cometa di Terni che nei mesi scorsi avevano preso in mano la gestione della manifestazione. C'Ŕ stato qualche problema di carattere economico ľ spiegano dal Consorzio -, in quanto questo tipo di manifestazione richiede un impegno finanziario di una certa rilevanza, e se non arrivano contributi dall'esterno, attraverso l'intervento di sponsor, non si pu˛ pensare di fare cose straordinarie. Se accanto a questo ci si mette anche il fatto che le ultime due edizioni sono state condizionate dal maltempo, si capisce per noi battesimo peggiore non poteva esserci. Ma giÓ dall'edizione di marzo contiamo di dare quell'impulso che un evento come questo merita". E di impulsi parla anche l'assessore al Turismo Andrea Silipo: "la manifestazione merita di essere portata avanti con l'impegno di tutte le varie componenti. Dobbiamo per˛ fare in modo di migliorarla, arricchendola con degli eventi collaterali". Intanto si pensa all'edizione di marzo che sarÓ dedicata alla Primavera ed in modo particolare alla Pasqua. Sono giÓ state decise le date: sabato 15 e domenica 16, ovvero una settimana prima dell'arrivo della stagione pi¨ profumata e ricca di colori. E non a caso saranno i fiori a recitare nell'occasione una parte importante, con tanti banchi espositivi che riempiranno di colori le vie del centro storico. Ma si pensa giÓ alle edizioni successive, quelle legate in modo diretto alla corsa all'anello ma anche alle feste di "Annus". Insomma c'Ŕ la volontÓ, sia da parte di Cometa che del Comune, di dare il definitivo rilancio a una manifestazione che era partita alla grande e che si Ŕ poi persa, per molte ragioni, lungo la strada.







4/2/2008 ore 11:43
Torna su