Sabato 08/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: sabato 4 luglio è la festa del compatrono San Cassio, iniziative in programma in cattedrale
Il 4 luglio ricorre la festa di San Cassio compatrono di Narni. Presso la cattedrale sono in programma alcune iniziative. "Tra le 9 e le 12, così come tra le 15 e le 17 - fa sapere il parroco don ergio Rossini -, alcuni giovani della parrocchia accompagneranno gli avventori alla scoperta dei tesori della Cattedrale. In particolare la visita riguarderà il 'sacello' dove riposano le reliquie di San Cassio e la parte soprastante dove troneggia il mosaico del Pantocrator e la cella reliquiae, cioè la cripta restaurata sotto l'altare maggiore. Alle 17,30 celebreremo solennemente l'Eucarestia con alcuni sacerdoti della zona ed il popolo. A seguire, circa le 18,30, mostreremo alla popolazione i restauri dei portali del XII della Concattedrale, quelli verso piazza Cavour. Interverranno don Claudio Bosi (direttore dell'ufficio Beni Culturali della Diocesi), Cesare di Erasmo (presidente Lions club Narni), Sabrina Zappia (presidente Italian and International Patrons of the Arts) e Simone Deturres (ditta Arianova 999, curatore dei restauri). A seguireavrà luogo il concerto di San Cassio, offerto da me insieme agli insegnanti e dai giovani allievi delle scuole di musica delle associazioni 'Concertino' e 'Musicalia'. Durante la giornata saranno esposte una incisione in rame del 1679 raffigurante S.Cassio (dell'anno della riconsegna delle Reliquie trafugate e conservate a Lucca), la cassetta in argento che conteneva le Reliquie ed il reliquiario contenente parte delle chiroteche (i guanti pontificali) di S.Cassio. L'ingresso alle visite, alla Celebrazione e al concerto è libero ma contingentato (la Concattedrale dispone di oltre 140 posti singoli a sedere a distanza di sicurezza) per garantire l'osservanza delle norme di legge straordinarie causate dall'emergenza sanitaria.
4/7/2020 ore 2:09
Torna su