Domenica 12/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:02
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: oggi e domani alla rocca nuovo appuntamento gastronomico organizzato dal Cfp e dedicato ai formaggi
Una nuova, importante iniziativa di carattere gastronomico organizzata dal Centro di Formazione professionale della Provincia di Terni, presso i locali della rocca dell’Albornoz. Stavolta si parla di formaggi e più segnatamente del pecorino e infatti la manifestazione organizzata per sabato e domenica si chiama “Il pecorino e i suoi fratelli”. Si tratta, come spiega una nota diffusa dal Cfp, di un “ di un laboratorio sulle tecniche di produzione, degustazione e abbinamento dei formaggi a mieli e composte”. L’iniziativa rientra nella rassegna di eventi che la Provincia di Terni ha affidato all’Università dei Sapori per promuovere i prodotti tipici del GAL Ternano. “Il formaggio - è scritto nella nota - rappresenta una scoperta significativa nella storia della nostra civiltà tanto che su questo prodotto i popoli nomadi fondarono la loro economia. Morbidi o stagionati, dolci o piccanti, i formaggi sono un altro dei tanti prodotti tipici che caratterizzano questo angolo dell’Umbria che è il territorio del GAL ternano”. Il programma della manifestazione prevede per sabato alle 9.30 l’apertura del laboratorio sui segreti del formaggio per bambini (riservato alle scuole), alle 15.30 l’apertura della mostra mercato dei formaggi, delle composte e dei mieli, alle 18 laboratorio sulle tecniche di produzione, degustazione e abbinamento dei formaggi a mieli e composte. Domenica alle 10.30 mostra mercato dei formaggi, delle composte e dei mieli, alle 12 seminario sulle tecniche di affinamento dei formaggi e laboratorio sulle tecniche di produzione, degustazione e abbinamento dei formaggi a mieli e composte, alle 18 laboratorio sulle tecniche di produzione, degustazione e abbinamento dei formaggi a mieli e composte.
10/6/2006 ore 2:14
Torna su