Martedė 22/09/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Narni: non ce l'ha fatta a salvarsi Floriana Svizzeretto, il suo corpo č stato estratto dalle macerie di Amatrice
Una brutta notizia. Floriana Svizzeretto, la donna narnese che la notte del terremoto si trovava per ragioni di lavoro Ad Amatrice, sarebbe stata trovata morta sotto alle macerie. La speranza di noi tutti, di poterla trovare in vita dopo il terremoto di martedi notte, č stata drammaticamente distrutta dalla notizia del suo ritrovamento. Floriana aveva 59 anni ed era originaria di Narni. La sua famiglia aveva abitato in via Mazzini. Ad Amatrice Floriana si trovava per ragioni di lavoro. Era impegnata infatti all'interno del museo cittadino, dove aveva un ruolo direttivo. A Narni sono in tanti a piangere Floriana.
Il sindaco di Narni Francesco De Rebotti ha diffuso un breve comunicato per ricordare la morte di Floriana. "La comunitā narnese - scrive -, esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Floriana Svizzeretto, cittadina narnese, residente a Roma, ma profondamente legata alla nostra cittā. Un pensiero di vicinanza a tutti suoi famigliari ed amici, stesso sentimento per tutte le vittime del sisma del 24 agosto 2016".
26/8/2016 ore 12:05
Torna su