Lunedì 18/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Mara Gilioni è il candidato dei Ds del comprensorio narnese-amerino per le prossime elezioni regionali
Sarà l’assessore comunale ai Servizi sociali Mara Gilioni a rappresentare il comprensorio narnese amerino nella lista unica per le elezioni regionali. La candidatura della Gilioni era stata più volte anticipata nei giorni scorsi ma i Ds di Narni e Amelia hanno sciolto tutte le riserve nella riunione del coordinamento che si è svolta sabato pomeriggio. Il nome di Mara Gilioni sarà ora sottoposto all’approvazione dei vari coordinamenti comunali del comprensorio e poi alla federazione provinciale della Quercia per essere infine ratificata dalla direzione regionale dei Ds prevista per giovedi. La Gilioni alla fine ha vinto dunque la concorrenza dell’altra donna diessina narnese Anna Laura Bobbi e dell’attuale capogruppo in Provincia Roberto Montagnoli che, secondo gli accordi per il riequilibrio interno al partito, dovrebbe entrare nella giunta Cavicchioli qualora Donatella Massarelli (o Fabio Paparelli) venissero nominati assessori esterni nella futura giunta regionale. Con la candidatura di Mara Gilioni e quella da tempo blindata dell’ex sindaco di Orvieto Stefano Cimicchi l’ultimo nodo da sciogliere resta quello del candidato ternano dei Ds nel sestetto della lista unica. Anche se l’ufficializzazione della Gilioni sembra spianare di fatto la strada al neosegretario della federazione provinciale della Quercia Gianluca Rossi visto che nel trio diessino uno dei posti sarebbe sicuramente andato ad una donna e con la Gilioni cade l’ipotesi di una candidatura dell’assessore provinciale Massarelli in alternativa a Rossi. E i Ds ternani, che continuano a confidare in un posto nel listino per cercare di sedare i malumori e i mal di pancia che la candidatura di Rossi acuirebbero di nuovo, scioglieranno tutti i dubbi nelle prossime ore. Insieme a Cimicchi e alla Gilioni nella lista unica della Federazione dell’Ulivo di sicuro c’è soltanto il candidato della Margherita Ero Brega che tuttavia non è stato risparmiato dalle polemiche e dagli attacchi dei suoi stessi compagni di partito. Lo Sdi sceglierà invece tra Piacenti e Iannotti.
23/2/2005 ore 14:48
Torna su