Domenica 18/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: l'assessore De Rebotti sulla nuova sala polivalente: "lo schermo per il cinema verrà montato dalla ditta che si aggiudicherà l'appalto"
La storia dello schermo "troppo piccolo" rispetto alla grandezza della sala, ha fatto sorridere gli amministratori comunali narnesi. In particolare l'assessore Francesco De Rebotti il quale ha tenuto a precisare che "lo schermo fisso attualmente installato sulla parete che sovrasta il piccolo palco dell'ex cinema Vittoria, serve unicamente a proiettare delle diapositive o dei filmati di carattere didattico". In effetti sembrava strano che un cinema completamente ristrutturato e dotato di tutte le più moderne tecnologie, peccasse in quello che è lo "strumento" più importante, quale è appunto lo schermo. "Spetterà alla ditta che si aggiudicherà la gara di appalto – ha spiegato l'assessore -, installare uno schermo di grandi dimensioni e rispondente alle specifiche tecniche del caso. I cittadini stiano tranquilli – ha scherzato De Rebotti -, quando il cinema verrà inaugurato potranno vedere e sentire i film in modo eccellente!". Riguardo alla gara dovrebbero essere una decina le imprese che sono state invitate a partecipare, e prima della metà di febbraio si dovrebbe conoscere il nome dell'aggiudicatario. I narnesi si augurano che a prendere in gestione la sala sia un'azienda seria ed affidabile, in grado di garantire la proiezione di pellicole importanti. Il cinema a Narni riparte dopo vent'anni, dunque è quanto mai opportuno e necessario partire con il piede giusto, per evitare che si vada incontro a clamorosi flop.
3/2/2008 ore 4:41
Torna su