Mercoledì 01/04/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:39
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la ex Ortana si conferma strada ad alto rischio, la presenza dei Tir aumenta i pericoli
Stretta e piena di curve. Per questo molto pericolosa. Si conferma ad altissimo rischio la ex statale Ortana che qualche giorno fa è stata teatro dell'ennesimo, grave incidente. La tragedia è stata sfiorata di un soffio ed a guardare in che condizioni erano ridotte le auto coinvolte nel sinistro è sembrato davvero incredibile che non ci fosse scappato il morto. Ma di morti quella strada maledetta in passato ne ha visti parecchi. Torna dunque di grave attualità il tema riguardante la sicurezza di questa strada che, ad onta di ordinanze e divieti, viene ogni giorno attraversata da centinaia di Tir. Che lasciano il raccordo Orte-Terni all'altezza di Nera Montoro per immettersi "dentro" alle Gole del Nera. Tutto per fare prima e risparmiare qualche litro di carburante. Ma è proprio la presenza dei mezzi pesanti a rendere particolarmente rischiosa l'ex statale che conduce verso Orte. Quindi ci vorrebbero degli interventi, severi e decisi, da parte delle autorità (comune di Narni in primis), affinchè i divieti di attraversamento, che pure ci sono, vengano fatti rispettare. A suon di multe salatissime e magari di penalizzazioni che possano riguardare il decurtamento di punti sulla patente. ma su questo aspetto dovrebbe essere il prefetto a pronunciarsi. Di certo c'è che non si può restare indifferenti davanti all'annesimo incidente che solo per poco non è costato la vita alle persone coinvolte.
19/6/2014 ore 1:45
Torna su