Domenica 05/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la ex Coop di Tre Ponti diventa una balera? L'ipotesi viene subito bocciata da molti cittadini
Da supermercato a balera. Il grande capannone che ha ospitato fino a qualche tempo fa il supermercato Coop di Tre Ponti potrebbe diventare una sala da ballo, ma l’idea non piace a tante persone le cui abitazioni si trovano in prossimità della struttura, in quanto temono che la presenza di un dancing sia solo fonte di problemi. A cominciare da quelli di natura “sonora”, dal momento che pur dotando la sala di tutti i dispositivi atti a contenere al massimo il frastuono prodotto dalla musica, una parte considerevole del rumore riuscirebbe comunque a passare attraverso le pareti e quindi ad arrivare ad un certo raggio di distanza. E su questo versante non sono solo coloro che abitano in prossimità dell’ex supermercato a preoccuparsi, ma addirittura anche molti cittadini che vivono nelle decine di case del centro storico, che si affacciano proprio sulla zona di Tre Ponti. Poi c’è il problema del parcheggio, che può essere più che sufficiente per un supermercato ma molto meno per un eventuale sala da ballo che, date le dimensioni della struttura, sarebbe in grado di richiamare centinaia di persone ogni sera. Insomma, la gente si sta mobilitando ed è decisa a dare battaglia in tutti i modi, qualora il Comune dovesse autorizzare gli eventuali gestori a trasformare l’ex supermercato in balera. Sul destino dell’ex Coop si parla tuttavia anche di altre soluzioni; una di queste porta all’interessamento di una catena di discount che avrebbe già fatto la propria offerta ai proprietari del capannone per aprirci un proprio punto vendita. Che poi sarebbe l’ennesimo in un territorio pieno zeppo di supermercati. Il fatto che la Coop, marchio storico a livello nazionale che proprio a Narni, più di trent’anni fa aveva inaugurato la sua prima grande struttura di vendita della provincia di Terni, abbia alzato bandiera bianca non dove trarre in inganno. La grande distribuzione a Narni ha sempre tirato e continua a tirare. E alla fine, c’è da starne certi, alla ex Coop di Tre Ponti arriverà proprio un altro supermarket. Resta invece sospesa la promessa fatta dal sindaco Bigaroni il quale, all’indomani della chiusura di Coop, aveva parlato dell’apertura di due piccoli punti vendita con lo stesso marchio, uno nel centro storico e l’altro a Narni Scalo. Ma di questo progetto nessuno ha più parlato.

21/2/2011 ore 1:05
Torna su