Sabato 25/03/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:32
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la decima edizione di "Tracce" riscuote grande successo, si chiude domenica 10 maggio
Le foto di Tiziana Serpetti, Andrea Scatolini e Andrea Massinelli hanno vinto il concorso “Albe tramonti e notti dal mondo nelle quattro stagioni...” promosso nell’ambito di Tracce 2015, in corso al San Domenico di Narni. La giuria popolare di Facebook, ma anche una parte di quella tecnica, ha votato per le foto di Paolo Napoletti. Hanno poi ricevuto i voti della giuria tecnica le foto di Lucilla Milioni, Serena Novelli e Lucia Antonietti, e quelli della giuria popolare le foto di Antonella Testarelli e Lucilla Milioni. Fino al 10 maggio si svolge il nuovo concorso “Scatti di Tracce”, al quale partecipano tutte le foto scattate dentro all'auditorium durante la mostra d’arte contemporanea Tracce 2015. Tra le tante iniziative proposte, grande successo c'è stato per l’intitolazione dell’auditorium al Maestro Mauro Bortolotti, nato a Narni nel 1926 e rimasto sempre legatissimo alla città natale. Commozione durante il ricordo del musicista, durante il quale sono stati eseguiti alcuni pezzi di Bortolotti, fra i quali l’ultimo che portò a termine, un trio d’archi eseguito per la prima volta nel corso della sua cerimonia funebre.
I prossimi appuntamenti di Tracce
Mercoledì 6 maggio, alle 15, Comune e Minerva in collaborazione con Unipg, Corso di Laurea in Scienze per l'Investigazione e la Sicurezza, presentano “Storie nere e scrittura. Da Emauela Orlandi a Marilyn Monroe, da Annamaria Franzoni a Simonetta Cesaroni con un sguardo sul medioevo”. Introduce e modera, Sabina Curti, Docente di Criminologia. Intervengono Pino Nazio, giornalista, autore di Chi l’ha visto, Sara Cordella, grafologa e Gianni Giombolini, assessore alla cultura. Al temine “Guardare e vedere” dagli occhi alla mente, rilassandoci con il metodo Bates a cura di Maria Grazia Gentile, educatrice visiva del metodo Bates.
Giovedì 7 maggio, alle 18, presentazione della nuova applicazione di valorizzazione del patrimonio artistico tramite la realtà aumentata, a cura dell’assessore Marco De Arcangelis. Venerdì 8 alle 18, presentazione del libro di Carlo Leonardi “Zefiro e Ostro” a cura di Roberto Stopponi, letture di Francesco Carlini, edizioni Dalietta. In esposizione le tavole originali del libro di Franca Antinori artista narnese recentemente scomparsa. L’ingresso alla mostra e gli eventi sono gratuiti. L’orario di apertura nei giorni feriali è dalle 18 alle 24, nei festivi e prefestivi dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 24.
CONCORSO FOTOGRAFICO "SCATTI di TRACCE NARNI"
Tutte le foto scattate all'Auditorium di San Domenico dal 25 aprile, giorno dell'inaugurazione di Tracce 2015 X edizione “Occhi Pinti”, fino al 10 maggio, giorno di chiusura della mostra contemporanea, promossa dal Comune di Narni, dall'Ente Corsa all'Anello e dall'Associazione Minerva-minervAArte, nel periodo più bello dell'anno, quello della Corsa All'Anello. Opere, affreschi, mosaici, manifestazioni, persone ed eventi interni ed esterni, tutto purché riguardi la mostra e l’edificio, tutto... in attesa che l'Auditorium venga restituito alla città in tutto il suo splendore e sia possibile ammirare di nuovo i mosaici e la facciata esterna in corso di restauro. Tutto, anche ogni piccolo particolare che sfugge al primo “sguardo”…guardare, vedere e rivedere, finché non scatta lo stupore, finché l'occhio non mette a fuoco....scattare.
6/5/2015 ore 13:30
Torna su