Venerdì 10/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:36
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la curva Nord del "San Girolamo" è di nuovo agibile e sarà aperta ai tifosi locali per la gara interna di domenica con il Campobasso
La gradinata "D" dello stadio San Girolamo è di nuovo agibile. Questo significa che già da domenica, in occasione della importante gara di campionato che vedrà la Narnese opposta al Campobasso, i tifosi rossoblu potranno tornare ad occupare la loro storica curva nord. Il Comune di Narni ha molto insistito negli ultimi giorni perché la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli, facesse il sopralluogo definitivo necessario a rilasciare il nulla osta per la riapertura della gradinata. Cosa che è accaduta ieri mattina, con buona pace dei responsabili comunali e degli stessi dirigenti della Narnese Calcio che d'ora innanzi potranno gestire meglio l'afflusso degli spettatori allo stadio. Il documento con il quale la Prefettura ha autorizzato la riapertura della gradinata parla di una capienza massima di 840 posti, un numero decisamente sufficiente rispetto a quelle che è il numero medio di persone che seguono le partite casalinghe della Narnese. Ma la riapertura della curva è importante soprattutto perché permette di dividere i tifosi locali da quelli ospiti e già da domenica, quando da Campobasso giungeranno diversi supporter molisani, essi potranno essere sistemati nella "Curva Battistelli". Dal Comune fanno sapere intanto che per quanto riguarda la sistemazione della gradinata centrale, l'unica rimasta ancora inagibile, i lavori di ristrutturazione stanno andando avanti in modo spedito e che essi termineranno entro il mese di dicembre. In questa parte dello stadio è stata rifatta la pavimentazione, come pure la recinzione ed i bagni, mentre in curva nord sono stati realizzati nuovi bagni per il pubblico, è stata messa a norme la recinzione e sono stati numerati i posti. Per quanto riguarda la parte degli spogliatoi che sono ancora chiusi per lavori di ristrutturazione, il Comune garantisce anche qui interventi abbastanza rapidi. Insomma alla ripresa del campionato, dopo la pausa natalizia, il "San Girolamo" dovrebbe tornare del tutto agibile ed ora, grazie anche al moderno impianto di illuminazione installato lo scorso anno, lo stadio narnese potrà davvero svolgere un ruolo importante per le attività sportive della città.



23/11/2007 ore 18:50
Torna su