Giovedì 19/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:42
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: interventi di risanamento nei cimiteri frazionali, l'assessore Simona Bozza promette migliorie per tutti i luoghi di culto
Il Comune mette mano alla ristrutturazione ed all'ampliamento di alcuni cimiteri frazionali. Cifre di una certa consistenza sono già state stanziate e sono state apposte le firme sui progetti esecutivi che permetteranno ai lavori di essere avviati entro breve termine. "Interverremo per l'intanto presso i cimiteri di Capitone e di Gualdo – ha spiegato l'assessore ai Lavori Pubblici Simona Bozza -, poi in un secondo tempo prenderemo in esame anche altre situazioni di precarietà che ci sono state segnalate presso i cimiteri di altre frazioni. Per quanto riguarda Capitone andremo ad ampliare l'attuale struttura, attraverso la realizzazione di nuovi loculi ed al risanamento delle aree che più di altre hanno bisogno di una ristrutturazione. Un intervento analogo verrà fatto al cimitero di Gualdo". Il Comune, per sistemare i due luoghi di culto, spenderà un cifra piuttosto consistente, circa 180.000 euro. Gli amministratori contano, nel giro di pochi anni, di poter mettere mano ad opere di restauro in tutti i cimiteri delle frazioni, molti dei quali sono in condizioni piuttosto degradate ed attendono da molto tempo interventi radicali di ristrutturazione.



21/10/2007 ore 15:50
Torna su