Martedì 28/01/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: in pochi rispettano lo "stop" tra via Campagnani e via Santo Pietro, segnaletica carente
Uno "stop" che sono in pochi a rispettare. E' quello di via Campagnani, per intenderci la strada che dalla curva sotto all'ospedale porta verso il parcheggio del Suffragio e si incrocia con la strada di Santo Pietro. Ed è proprio nel punto dove le due strade si incrociano, in forte salita per chi viene da Tre Ponti, che si rischiano di continuo gli incidenti. Che, a dire il vero, accadono piuttosto frequentemente, con gli automobilisti coinvolti i quali, in mancanza di danni fisici, preferiscono risolvere il problema con il "Cid". A parziale giustificazione degli automobilisti che provenendo da via Campagnani vanno dritti verso il Suffragio, senza manco filarsi lo "stop", c'è il fatto che la segnaletica lungo quella strada è piuttosto carente. C'è il segnale verticale di stop, che spesso, però è girato dalla parte opposta per l'intervento degli immancabili vandali che se ne vanno in giro per la città a fare "dispetti". Per quanto riguarda la segnaletica orizzontale è spesso sbiadita, e quindi la scritta "stop" è pressochè invisibile. In queste condizioni gli automobilisti "distratti" arrivano ad un'andatura piuttosto "allegra" da via Campagnani, costringendo a improvvise frenate quelli che salgono da Tre Ponti, i quali, trovandosi ad affrontare la curva a gomito in forte salita, si vedonon sfrecciare le auto provenienti da sinistra. Ne nascono spesso delle discussioni tra automobilisti ed è anche capitato che coloro che arrivano da via Campagnani pretendano di avere ragione. insomma, è necessario che il comune provveda a rivedere ed a consolidare la segnaletica orizzontale e verticale, per evitare che prima o poi (speriamo di no, ovviamente) qualcuno si faccia male sul serio.
(Nella foto che pubblichiamo la scritta "Stop" è ben visibile, ma non sempre è così e quando essa si sbiadisce ed il segnale verticale è "girato" da una parte, per chi non conosce la strada il discorso delle precedenze diventa poco chiaro).
21/4/2015 ore 2:15
Torna su