Domenica 21/07/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il Pd "blinda" l'assessore Isidori e rispedisce al mittente le accuse lanciate dal centrodestra
Il Partito democratico di Narni respinge con fermezza l’attacco rivolto dal consigliere comunale del Pdl Sergio Bruschini nei confronti dell’Assessore Roberta Isidori. “E’ assai maldestro e forse anche un pò demagogico – si legge in una nota del Pd -, il tentativo di colpire un collaboratore del Sindaco per delegittimare l’Amministrazione Comunale. Il Sindaco, che ha ricevuto il mandato diretto da parte di quasi il 65% degli elettori narnesi, è l’unico che democraticamente ha la potestà di nominare e rimuovere i singoli assessori. Il Consigliere Bruschini ha ovviamente il diritto di criticare e fare opposizione, ma se non ha la forza in consiglio comunale e nell’elettorato per sfiduciare l’Amministrazione nel suo complesso, cioè sindaco e giunta, non può pensare di fare ‘rumore’ con violenti attacchi personali fini a se stessi”. “Non siamo abituati – spiega Claudio Proietti, coordinatore comunale del Pd -, a praticare la politica urlata, quella degli annunci e dello scontro. Noi amiamo la politica del fare, accanto ai cittadini, fra i lavoratori, le aziende, gli anziani, i giovani, le donne. La straordinaria partecipazione democratica alle primarie del 25 ottobre dimostra che il Pd è l’unico partito che si apre davvero ai cittadini. Appaiono perciò urla solitarie di chi cerca il titolo a effetto, quelle rivolte dal consigliere Bruschini contro l’Assessore Isidori. I risultati raggiunti in questi anni dall’Amministrazione Bigaroni, sono sotto gli occhi di tutti, dalla città universitaria ai PUC 1 e PUC 2, dagli eventi culturali al turismo, ai grandi progetti strategici che garantiranno nuovo sviluppo e maggiore benessere sociale. È su queste basi che il Partito Democratico rinnova il suo patto stabilito con gli elettori nelle elezioni del 2007 e riconfermato con la grande partecipazione alle primarie del 25 ottobre scorso. E lo faremo assieme alla maggioranza votata dagli elettori e con la nostra squadra guidata dal Sindaco Bigaroni”.
(Nella foto, Claudio Proietti, segretario comunale del Pd)
6/11/2009 ore 15:55
Torna su