Mercoledė 21/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:22
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il comune raccoglie l'appello dei terzieri e riduce il numero dei segnali stradali nel centro storico
Rientra, almeno in parte, il problema dei segnali stradali che impattano con le ambientazioni storiche dei terzieri. L'Ufficio Viabilitā del Comune, raccogliendo le proteste dei contradaioli e dei responsabili dei terzieri, ha effettuato un giro di perlustrazione negli angoli della cittā interessati dal problema. "Effettivamente - spiegano dal Comune - abbiamo riscontrato alcune situazioni nelle quali i cartelli stradali, che pure hanno una funzione insostiuibile e quindi importante, recavano 'disturbo' alle ambientazioni. Di concerto con i responsabili del settore coreografico e con il segretario Marco Matticari abbiamo trovato delle soluzioni che salavno in qualche modo capra e cavoli. In sostanza abbiamo cercato, laddove possibile, di ridurre il numero dei cartelli, spostando negli angoli meno 'impattanti' da un punto di vista estetico quelli rimasti". La soluzione č stata gradita dai contradaioli che erano insorti dopo aver notato in alcuni punti del centro storico una vera e propria 'invasione' di segnali stradali. L'intervento comunale testimonia come talvolta la buona volontā delle persone riesce a superare qualsiasi scoglio di carattere burocratico.
29/4/2013 ore 0:26
Torna su