Venerdì 10/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:28
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: i cittadini diventano "007" e vanno in aiuto del Comune per segnalare chi sporca
Cittadini "spia". Ma in senso buono e soprattutto utile alla comunità. Vedi qualcuno che getta i rifiuti in luoghi non autorizzati, o noti dei comportamenti irregolari da parte di altri? Fai una segnalazione al Comune ed il gioco è fatto. perchè qualcuno interverrà prendendo i provvedimenti del caso.Tutto questo si chiama "Decoro Urbano" ed è il progetto al quale ha aderito il Comune di Narni."Sarà presto disponibile - spiegano dal comune - l'applicazione per smartphone/tablet e sito online a disposizione di chi vuole segnalare aree critiche di Narni". L'iniziativa è a costo zero per il comune in quanto sfrutta una piattaforma online di software libero. "L'amministrazione narnese - dicono ancora dal comune - ha aderito al progetto per creare un filo diretto con i suoi cittadini e tenere alta l’attenzione sulla tutela dei beni comuni, utilizzando questo sistema che permette ad un utente registrato di fotografare abbandoni di rifiuti, atti vandalici, incuria e affissioni abusive, per poi inviarli, attraverso un sistema automatizzato, e seguire la risoluzione del problema".
COME FUNZIONA IL PROGETTO?
Chiunque può creare il proprio profilo dal sito web www.decorourbano.org o attraverso l'applicazione smartphone, scaricabile gratuitamente per iPhone e Android. In alternativa è possibile effettuare l'accesso anche con il proprio account Facebook. Le segnalazioni possono essere inviate dal sito attraverso la procedura guidata o via smartphone/tablet, dove è sufficiente lanciare l'app e scattare una foto per far sì che il dispositivo vi associ automaticamente le coordinate Gps e visualizzi la segnalazione sulla mappa. Da quel momento gli utenti possono commentarla, condividerla online, seguire il processo di risoluzione della segnalazione. “Grazie a questo servizio gratuito – afferma l’assessore alla Partecipazione Alfonso Morelli – avremo la possibilità di monitorare costantemente il territorio e organizzare meglio gli interventi ma anche di informare automaticamente i cittadini sullo stato delle proprie segnalazioni e quelle relative alla propria zona”. Si tratta quindi di un utilizzo mirato e responsabile della rete per comunicare la presenza dell’Amministrazione nel territorio, da integrare con i sistemi tradizionali di comunicazione e con altri social network, in modo da coinvolgere sempre di più la comunità. E' stata incaricata l'Associazione Ecologicpoint per l'avvio del sistema ed per una corretta e capillare diffusione del mezzo, saranno inoltre rese disponibili informazioni di dettaglio nel sito istituzionale del Comune di Narni e nel blog www.narnirifiutizero.wordpress.com.
29/12/2013 ore 5:45
Torna su