Giovedė 17/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:58
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: i carabinieri denunciano un 52enne trovato con 30 grammi di marijuana e segnalano un 42enne
Ancora denunce e segnalazioni di persone, nella zona narnese, per questioni relative al reato riguardante il possesso di sostanze stupefacenti. Si tratta di droghe "leggere" che nel nostro paese, sono tuttavie proibite e quindi perseguibili per legge. Le operazioni sono state messe a segno dai carabinieri di Narni Scalo, nel corso di una serie di servizi di vigilanza svolti lungo la SS 675 Umbro – Laziale, meglio conosciuta come Raccordo Terni-Orte. I militari hanno sequestrato, in due diverse occasioni, marijuana a due soggetti, entrambi residenti in altre regioni italiane e con precedenti di polizia. I duei sono stati controllati nei pressi dell’uscita di San Liberato. Uno č stato denunciato in stato di libertā per detenzione ai fini di spaccio, l'altro segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti. Nel primo caso i militari, durante la perquisizione effettuata sulla Lancia Y guidata da un 52enne, operaio residente in Veneto ma che sta lavorando in zona, trovavano un sacchetto nero ben occultato, contenente circa 30 grammi di marijuana. Nell'altra operazione i carabinieri hanno fermato un elettricista 42enne, originario della Sicilia ma residenti in Emilia Romagna; l'uomo aveva con se circa 5 grammi di marijuana. L'uomo č stato segnalato alla prefettura della sua provincia di residenza, quale assuntore di sostanze stupefacenti. La sostanza č stata in entrambi i casi sequestrata.
15/1/2015 ore 12:00
Torna su