Venerdì 20/10/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: i carabinieri arrestano un 41enne, incensurato, trovato in possesso di circa mezzo chilo di canapa indiana
Un uomo di 41 anni, residente nella periferia di Narni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Narni Scalo per detenzione di droga ai fini di spaccio. L'uomo, che è incensurato, sarebbe stato sorpreso a coltivare piante di canapa indiana. Nello specifico il 41enne è accusato di detenere otto piante di canapa indiana che erano custodite all'interno di un capannone situato nei pressi della sua abitazione. I militari avrebbero sequestrato circa 490 grammi di sostanza stupefacente, sotto forma di foglie essiccate. Gli inquirenti ritengono che da questo quantitativo si sarebbero potute ricavare centinaia di dosi di sostanza stupefacente. Accompagnato davanti al giudice al 41enne è stato convalidato l'arresto. Nei suoi confronti il magistrato ha disposto la misura dell’obbligo di firma presso la stazione dei carabinieri.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
21/7/2017 ore 12:20
Torna su