Domenica 12/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:55
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: gli anni passano ma l'inciviltā resta e le strade del centro continuano ad essere invase dagli escrementi lasciati dai cani
Sul problema degli escrementi canini che abbondano da sempre nelle vie del centro storico ora interviene anche l'Assemblea Territoriale di Narni centro. Per i cittadini č diventato particolarmente difficile ed imbarazzante circolare a piedi in alcune vie del centro, soprattutto in quelle pių nascoste dove i proprietari dei cani accompagnano i loro animali a fare i bisogni, senza preoccuparsi di far sparire gli escrementi, gettandoli negli appositi portarifiuti. Nel corso dell'ultima riunione del consiglio direttivo dell'organo circoscrizionale č stato sottolineato come il Comune abbia l'obbligo di risolvere una situazione che obiettivamente crea molti disagi ai cittadini. "A seguito delle numerose segnalazioni dei cittadini (soprattutto del centro storico e di S.Lucia) – si legge nel verbale dell'Assemblea di Narni centro - si chiede all'Amministrazione di reiterare l'ordinanza che prevede il divieto di lasciare per strada i rifiuti dei cani e contestualmente predisporre in alcuni punti della cittā dispositivi per la distribuzione dei sacchetti utilizzabili dai singoli cittadini per la raccolta delle deiezioni. Naturalmente č anche auspicabile che sia applicata una maggiore severitā nei confronti dei trasgressori".
2/4/2007 ore 15:42
Torna su