Martedì 14/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: funziona lo sportello informativo allestito dal comune per gli imprenditori
dallo scorso novembre il Comune di Narni, ha attivato, in via sperimentale, uno Sportello Informativo Territoriale, presso la sede del Centro per l'impiego. Lo sportello è rivolto a tutti coloro che, residenti e non residenti nel comune, sono titolari e/o gestiscono un'attività imprenditoriale oppure intendono costituire ed avviare un nuovo progetto di impresa. L'Amministrazione Comunale ha messo a disposizione degli interessati un consulente esperto di finanza agevolata, che fornisce informazioni sulle eventuali opportunità di contributo e finanziamento aperte o in procinto di uscire. In tre mesi di attività di questo nuovo servizio (novembre 2012 – gennaio 2013), sono stati riscontrati dei risultati molto incoraggianti sia in termini di contatti e di richieste di informazioni, sia per ciò che concerne l'effettiva valutazione delle opportunità di finanziamento proposte. Gli utenti del servizio che hanno preso un appuntamento per effettuare un incontro di prima consulenza sono stati 13 ai quali si devono aggiungere i numerosi contatti telefonici finalizzati alla richiesta di informazioni generali. Dal report trimestrale sull'andamento del progetto sperimentale dello Sportello si possono estrapolare dati statistici interessanti. Nella quasi totalità dei casi sono state le donne, di cittadinanza italiana, ma anche due uomini e prevalentemente residenti nel territorio comunale, a rivolgersi con maggiore determinazione allo Sportello. Donne giovani con una età media tra i 28 e i 32 anni, in prevalenza disoccupate o in cerca di prima occupazione, oppure, titolari o socie di aziende già esistenti. Tra le opportunità di finanziamento prevalentemente richieste, valutate e prese in considerazione si annoverano in particolare quelle relative alla realizzazione di nuovi progetti di impresa, in particolare dedicate all'imprenditoria giovanile, al microcredito e all'auto-impiego. Tra i diversi progetti di nuova impresa considerati molti si orientano verso il commercio e la somministrazione di cibi e bevande, mentre risulta evidente la preferenza di localizzazione dell'eventuale nuova attività a Narni Scalo, anche se non mancano progettidi insediamento nel centro storico ( 4 ). Conseguentemente alla consulenza ricevuta nell'ambito del servizio di Sportello, sono state realizzate e presentate due domande con allegato specifico progetto di impresa, per la richiesta di finanziamento a valere sul bando per il Microcredito attivato da Sviluppumbria, di cui si rimane in attesa di risposta. Di queste domande, una è relativa ad un'attività commerciale che ha inaugurato il proprio locale a Narni Scalo, nel primo week end di Febbraio. Una terza domanda di contributo, in questo caso rivolta alla Provincia di Terni per la partecipazione alla Legge 12/95 sull'Imprenditoria giovanile è in fase di completamento. Numerose sono state le proposte di miglioramento del servizio pervenute dagli utenti stessi e sollecitate dall'Amministrazione comunale allo scopo di valutare l'andamento di un progetto avviato in fase sperimentale. Su alcune di tali proposte - come ad esempio una maggiore flessibilità negli orari di apertura dello sportello, da eventualmente attivare anche nelle ore pomeridiane, più accessibili per coloro che hanno un'attività già avviata o che lavorano part time, o come un miglioramento ed un potenziamento del sistema informativo relativo all'attività di sportello, sia per quanto riguarda le modalità di fruibilità del servizio, sia per ciò che concerne la pubblicazione di aggiornamenti sulle opportunità in scadenza - si sta riflettendo per cercare di andare incontro alle esigenze di tutti gli interessati e per rendere tale importante strumento sempre più fruibile, efficiente ed efficace, in modo tale da poter proseguire nel percorso intrapreso e contribuire concretamente allo sviluppo economico e sociale del territorio. Tutti coloro che sono interessati ad usufruire di tale servizio di consulenza gratuita sulla finanza agevolata per l'imprenditoria e per l'avvio di nuovi progetti di impresa, possono rivolgersi e richiedere un appuntamento all'Ufficio del Centro per l'Impiego del Comune di Narni al numero 0744.747265.
19/3/2013 ore 13:33
Torna su