Mercoledì 15/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:13
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: entrano di notte alla "Luigi Valli" di via Mazzini e rubano cinque computer, indagano i carabinieri
Avrebbero agito di notte, introducendosi all'interno dell'istituto attraverso una finestra, che è stata forzata. Poi, una volta dentro, si sono diretti nelle aule di informatica e qui si sarebbero impossessati di alcuni computer portatili. E' successo presso la scuola "Luigi Valli" di via Mazzini a Narni. Qui ignoti (difficile che ad agire sia stata una persona soltanto) dopo aver divelto una finestra sono penetrati all'interno dove hanno rubato i pc. Allo sconcerto per il danno materiale subito, da parte di insegnanti e studenti si è unito il dolore provocato da un altro tipo di danno, quello piscologico ed affettivo. Perchè senza quei computer i ragazzi per molto tempo non potranno più svolgere determinati tipi di attività didattiche. Quindi chi ha commesso il furto ha violato l'animo di questi giovani alunni, i quali hanno scoperto sulla loro pelle cosa significa delinquere e non rispettare i beni altrui. La scuola ha sporto denuncia ai carabinieri della locale stazione, che hanno effettuato un sopralluogo e raccolto indizi. Non sarà tuttavia facile scoprire gli autori del furto.
30/4/2016 ore 4:12
Torna su