Domenica 22/10/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:28
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni e il porta a porta: dal 25 maggio via i cassonetti da Borgaria, Gualdo, San Vito e Guadamello
Si estende a tutto il territorio comunale il servizio di raccolta porta a porta. L'Asm, infatti, Asm Terni S.p.A. comunica che da domani, mercoledì 25 maggio, nel comune di Narni, saranno progressivamente rimossi i cassonetti in altre zone. Si tratta di: Strada di Borgaria, campeggio “Monti del Sole”, bivio per Borgaria venendo da Taizzano, ristorante presso bivio Borgaria. Ed ancora in via Flaminia nei pressi del cimitero ed al bivio per Gualdo, strada per Gualdo, piazza di Gualdo, pizzeria poco prima del bivio per Guadamello, lungo la strada di Guadamello, al bivio con strada di Santa Lucida, strada dell’Osero, strada per San Vito, fontana di San Vito, ingresso di San Vito. Inoltre Asm Terni S.p.A., sempre nel territorio del comune di Narni, provvederà alla rimozione dei cassonetti stradali a partire dal 30 maggio. Le aree interessatie sono: via Tiberina, strada di Visciano, strada di Massa, strada di Montoro e strada di Corviano. L'Asm chiede alla cittadinanza la massima collaborazione, in questa delicata fase di avvio del nuovo servizio di raccolta rifiuti. Lo start-up della raccolta porta a porta è in corso, e l'azienda municipalizzata è impegnata quotidianamente nel rispetto del progetto e dei tempi di realizzazione.
24/5/2016 ore 17:39
Torna su