Venerdì 15/12/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: degrado e sporcizia nel vano ascensore e nelle scale interne del palazzo dei Priori
Torniamo ad occuparci, ancora una volta e nostro malgrado, della Narni che non piace. Quella che non fa fare bella figura ai suoi cittadini e che induce a fare delle riflessioni. Le foto che alleghiamo a questo servizio sono più che eloquenti e mostrano sporcizia e degrado, dando un senso di abbandono e anche di cattiva gestione di un bene pubblico. Esse sono state scattate nel piano terra del palazzo dei Priori, in quel piccolo spazio dove c'è il vano ascensore che porta ai piani superiori. In quella "stanza" si può accedere da via dei Nobili, oppure dall'interno degli Scolopi stessi, attraverso la porta a vetri che si trova a sinistra dell'androne. Ebbene quella porta è sempre aperta, quindi chiunque, di giorno come di notte, può accedere al vano ascensore. Qui c'è un grande armadio (aperto anche quello) all'interno del quale si trovano i contatori delle varie utenze ospitate all'interno del palazzo dei Priori. Tutto è alla merce di chiunque e la cosa, di per se, non è per niente bella; ma quello che lascia interdetti è la sporcizia che c'è sul pavimento: penne e sterco di piccioni, cartacce, sedie di plastica rotte, bottiglie, contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, un pezzo di rete di plastica arancione e persino uno stendino. Sulla porta a vetri che dagli Scolopi immette nel vano ascensore c'è un avviso del Comune nel quale si ammonisce chiunqe dal fare danni e dal "giocare" in modo inadeguato all'interno di quegli spazi. Un avviso che stona con la sporcizia ed il degrado che ci sono oltre quella porta, che spesso viene varcata dai turisti. E' poi opportuno ricordare che è possibile "chiamare" l'ascensore e salire fino al secondo piano e da qui inoltrarsi nel palazzo, come e quando si vuole. Ed ai piani superiori, scale e corridoi non stanno affatto meglio in fatto di pulizia e degrado. Dal momento che il palazzo dei Priori è stato riconsegnato da poco tempo alla città, ci chiediamo se sia giusto che questo "gioiello" al suo interno sia tenuto così sporco e pieno di rifiuti. Forse chiudendo a chiave la porta a vetri che dagli Scolopi immette nel piano terra dove è situato l'ascensore si potrebbe risolvere il problema.
15/9/2017 ore 2:25
Torna su