Domenica 15/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:29
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: degrado al Parco delle Rimembranze, monta la protesta dei cittadini
Degrado al "Parco delle Rimembranze". La segnalazione arriva da Sergio Bruschini (FI) che a sua volta raccoglie lo sfogo di alcuni cittadini. "Oltre alla manutenzione del verde del tutto assente - riferisce Bruschini -, sono mesi che diversi alberi sono caduti senza che nessuno da parte dell'amminitsrazione comunale si sia degnato di intervenire per ripristinare il giusto decoro e la giusta sicurezza di questo luogo aperto al pubblico. Il parco - osserva Bruschini -, dovrebbe farci 'rimembrare' i caduti della prima guerra mondiale ma, da come č tenuto, pił che di rimembranza si potrebbe parlare di assoluta dimenticanza. Non dimentichiamoci che lģ č presente anche un reperto della prima guerra, il famoso 'cannone', che, di fatto, č un cimelio di quella che fu un'esperienza drammatica di chi visse il 'fronte'. Quel cannone ha accompagnato diverse generazioni di narnesi e dunque rappresenta esso stesso un luogo, un monumento, quindi vederlo ridotto in condizioni pietose, fa male al cuore. Voglio ricordare, a tal proposito, che in passato qualcuno propose di restaurarlo e di ubicarlo in un contesto piu consono, magari presso il monumento ai caduti. Ma non se ne č fatto mai nulla. Quei luoghi - conclude Bruschini -, sono pezzi di storia della cittą e dunque debbono essere mantenuti con decoro, dignitą e in sicurezza visto che sono luoghi pubblici. La nostra amministrazione troverą tempo e modo di occuparsene?".
(Nella foto il cannone del "Parco delle Rimembranze")
28/11/2019 ore 3:53
Torna su