Lunedì 23/10/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: costi di affitto troppo alti nel centro storico, gli studenti universitari preferiscono la periferia
Il numero degli studenti universitari a Narni rimane costantemente alto da ormai diversi anni. Ora, poi, con l'avvento della "Specialistica", il trend potrebbe addirittura migliorare. La presenza di un gran numero di studenti in città ha dato impulso alle attività commerciali ed al mercato immobiliare. Ciò nonostante proprio su quest'ultimo versante da qualche tempo a questa parte si starebbero registrando delle flessioni. Ovvero, l'offerta supera di gran lunga la domanda. Non si spiegherebbe, altrimenti, una presenza così massiccia di cartelli con su scritto "Affittasi" che spuntano ad ogni angolo di strade e vicoli del centro storico. Insomma, nonostante siano tanti gli studenti di fuori sede che debbono per forza di cose abitare a Narni, in città il numero delle case "sfitte" è molto alto. A sentire gli studenti il fatto che ci siano così tante case in affitto che rimangono vuote dipenderebbe dai costi. Ci sarebbero, insomma, numerosi proprietari di case, che applicano canoni di affitto per così dire "fuori misura" per gli studenti i quali, pur unendosi in gruppi di tre ed a volte anche quattro o cinque, a seconda delle dimensioni dell'appartamento, non ce la farebbero a sostenere la quota mensile richiesta. Così, pur di risparmiare, molti di loro preferiscono trovare delle soluzioni alternative, ovvero di andare ad abitare in periferia, dove i costi sarebbero più alla portata delle loro tasche.
21/7/2017 ore 3:05
Torna su