Domenica 12/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:15
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: consegnato a Ivo Germani e Mario Poddi il riconoscimento arrivato dal comune di Fusignano
Massimo rispetto per la nostra storia e per coloro che hanno contribuito a scriverla. La cerimonia che si è svolta questa mattina presso l'aula consigliare del comune di Narni, riassume questi importanti concetti. L’Amministrazione Comunale ha consegnato infatti un riconoscimento a due nostri concittadini, Ivo Germani e Mario Poddi, che erano tra i 300 giovani della provincia di Terni che il 2 febbraio 1945 si erano arruolati nel Gruppo di Combattimento Cremona e che avevano partecipato alla Liberazione del nord Italia. Il 10 aprile scorso, per ricordare quell'evento, presso il Comune di Fusignano, in occasione del 69° anniversario della liberazione dal nazifascismo, si era tenuta una cerimonia pubblica per incontrare alcuni componenti del Gruppo di Combattimento “Cremona” che, assieme alle forze partigiane della 28esima Brigata Garibaldi e all’VIII armata Britannica, il 10 aprile 1945, avevano liberato la cittadina in provincia di Ravenna. Ivo e Mario non hanno potuto prendere parte alla cerimonia organizzata dal Comune di Fusignano così il sindaco De Rebotti, d'accordo con il suo collega di Fusignano, ha pensato di consegnare questo riconoscimento a Narni, durante la seduta del Consiglio Comunale odierno. Così è stato. Ed infatti stamattina è stata fatta una sospensione e il Sindaco, la Giunta e i Consiglieri, insieme all’Anpi provinciale, hanno consegnato a Ivo Germani e a Mario Poddi la targa che il Comune di Fusignano gli ha conferito.
(Nella foto il momento della consegna)
22/5/2014 ore 16:33
Torna su