Domenica 05/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: "canarini" davanti alle scuole per risolvere il problema dell'accompagnamento dei bambini da parte dei genitori
"Canarini" a vigilare davanti alle scuole del centro storico e possibilità ai genitori di accompagnare i loro figli fin davanti al portone. Questa, secondo Sergio Bruschini (Pdl), la soluzione per risolvere la controversia nata tra i genitori degli alunni ed il Comune. “Far scendere dall’auto dei bambini di pochi anni in piazza dei Priori e lasciare che percorrano a piedi l’ultimo tratto di strada che li separa dalla scuola – osserva l’esponente del Pdl -, è una pratica che nasconde numerose insidie. Sarebbe tutto più semplice e sicuro se ai genitori venisse data la possibilità di transitare con l’automobile lungo via Saffi, che è una zona a traffico limitato, accostarsi il tempo necessario a far scendere i propri figli davanti al portone e ripartire immediatamente. Il tutto sotto agli occhi di un ‘canarino’ che farebbe rispettare le regole e vieterebbe a chiunque di fare delle soste che potrebbero poi determinare ingorghi”. Stessa soluzione, secondo Bruschini, potrebbe essere adottata in via Mazzini, nei pressi dell’ingresso della media “Luigi Valli”. Ora a pronunciarsi dovrà essere l’assessore alla Viabilità, con delega anche alla Polizia Municipale, che dovrà stabilire se la proposta del consigliere di minoranza merita attenzione, oppure no. I genitori, ovviamente, sono tutti dalla parte di Bruschini.
4/11/2009 ore 13:30
Torna su