Martedì 24/10/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:24
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: buone le presenze di turisti nei siti di maggiore richiamo a Pasqua ed a Pasquetta
“Tiene l’affluenza turistica nel periodo di Pasqua scongiurando anche i timori generati dagli echi del terremoto”. Lo dice l’assessore al Turismo, Gianni Giombolini, tracciando un primo bilancio delle presenze nei tre principali siti turistici censiti da statistiche e sbigliettamenti. Il museo Eroli, Narni Sotterranea e la Rocca Albornoz, secondo quanto riferito dall’assessore, hanno risentito solo in piccola parte della crisi di arrivi da fuori regione, confermando, invece, sostanzialmente i numeri dello scorso anno, senza particolari spostamenti. “E’ un risultato positivo – commenta Giombolini – questi primi dati comunicati dai gestori ci dicono infatti che, nel complesso dell’offerta umbra, il temuto crollo per Pasqua non c’è stato e che siamo in linea con il 2016, almeno per i tre siti monitorati. Per avere un quadro più complessivo – precisa l’assessore – bisognerà tuttavia attendere i dati degli albergatori e dei ristoratori”. L’assessore al turismo sottolinea anche che la maggior parte di coloro che hanno visitato Narni provengono dall’area romana. “Pochi – nota infatti – sono stati i turisti dal nord Italia o stranieri, un dato che deve indurre a maggiori approfondimenti anche a livello regionale. Bene anche il biglietto integrato che – conclude Giombolini - con il ticket del museo permette di visitare anche gli ambienti medievali allestiti al centro storico. Un buon inizio anche in chiave Corsa all’Anello il cui via è previsto tra meno di una settimana”.
18/4/2017 ore 14:10
Torna su