Lunedì 20/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:30
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: approvata in consiglio comunale una mozione del M5S per la messa in sicurezza di Strada dei Confini
Trovare una soluzione definitiva che permetta di dare una "identità" precisa a Strada dei Confini. E che permetta al tempo stesso di mettere in sicurezza l'incrocio con Strada delle Campore, teatro in passato di incidenti, anche gravissimi. E' l'impegno che si sono dati quelli del Movimento 5 Stelle di Narni che hanno visto approvare dal consiglio comunale, una loro mozione che impegna il sindaco e la giunta a dare una risposta immediata al problema di questa zona. "Puntiamo - si legge in un comunicato - a risolvere i problemi di Strada dei Confini ed in particolare la pericolosità dello svincolo all'imbocco della superstrada e Strada delle Campore. Un lavoro che va avanti da mesi e che ha avuto la sua origine nelle sale del Consiglio di Terni. Qui, infatti, grazie al lavoro, all'impegno e alla dedizione del Presidente Federico Pasculli e del Consigliere Patrizia Braghiroli, è stata portata all'attenzione la pericolosa situazione che si registra in questa zona di Vocabolo Sabbione. Lo stato dell'arte riportato dal Sindaco - si legge nella nota del M5S -, vede un immediato intervento da parte del Comune di Terni per implementare la segnaletica ed una prima parziale messa in sicurezza dell'incrocio con strada delle Campore ed in un secondo momento la realizzazione di due rotatorie ed una variante che costeggerà il centro di finitura dell'Ast mediante la creazione di una variante. Una richiesta di aiuto partita dai cittadini che nel tempo, oltre a riunirsi in un comitato, hanno anche realizzato una raccolte di firme, azioni della società civile che ancora oggi aspettano una risposta. Nella mozione approvata dal Consiglio, difatti, abbiamo anche richiesto la presenza, nella commissione competente, dei cittadini che vogliano assistere e partecipare ai lavori. Saremo vigili ed attenti - conclude la nota di M5S -, riguardo l’impegno preso dalla Giunta, non molleremo di un passo nè a Narni nè a Terni fino a che non si risolverà realmente questa pericolosissima situazione".
(Nella foto, le immagini di un grave incidente verificatosi tempo addietro all'incrocio fra Strada dei Confini e Strada delle Campore)
18/10/2017 ore 1:43
Torna su