Venerdì 10/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:38
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: al centro di ascolto si rivolgono persone sempre più giovani, associazioni unite per affrontare i disagi
“La maggior parte delle persone che si sono rivolte ai nostri centri di ascolto l’hanno fatto per il senso della solitudine. E il dato preoccupante è che prima arrivavano da noi a 40-50 anni, adesso lo fanno tra i 20 e i 25 anni. Con questo progetto vogliamo agire prima e intercettare le problematiche per il bene dei nostri concittadini”. E’ il report dello sportello d’ascolto "AscoltiamoCi" ma anche la mission dell’iniziativa “Insieme per il bene Comune della nostra Comunità” delle dottoresse Letizia Angeli e Mirena Angeli responsabile Serd del distretto Narni-Amelia con l’appoggio e il coordinamento dell’assessore alle politiche sociali Silvia Tiberti. L’incontro si è tenuto nella sala DigiPass ed ha fatto registrare un importante successo di presenze da parte delle associazioni narnesi, che hanno messo sul piatto tutte le loro risorse umane e di organizzazione per lanciare a breve la parte fondamentale del progetto: il corso di sensibilizzazione all’approccio ecologico sociale del “Ben-essere” (metodo Hudolin) a cura di Mirena Angeli. Lions, l'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Beata Lucia, Associazione Lotta Contro il Cancro, l’Acat, associazione club alcolici territoriali, il consultorio narnese-amerino, la parrocchia, la Caritas e i terzieri della Corsa all’Anello, Mezule, Fraporta e Santa Maria. Adesso si passa all’azione: verranno formati, attraverso il corso col metodo Hudolin, dei “facilitatori”, delle figure che saranno in mezzo alle persone e verranno dotate degli strumenti per avvertire il pericolo. Prevenire e intercettare il disagio è l'obiettivo: “E' emerso un grande bisogno di appartenenza e l'assenza di punti di riferimento e tutti insieme lavoreremo per curare questo malessere”, hanno analizzato.
24/1/2020 ore 12:35
Torna su