Venerdì 19/07/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narnese corsara a Deruta (0 a 1), Schenardi su punizione segna allo scadere. Rossoblù secondi in classifica a due punti dalla capolista
La Narnese infila la terza vittoria consecutiva e si porta a due sole lunghezze dalla vetta della classifica. C’è ancora la firma di Ciccio Schenardi, che stavolta ha siglato personalmente la rete che è valsa la vittoria, sull’importante successo conseguito oggi dalla squadra rossoblu sul difficile campo del Deruta. L’allenatore-giocatore, al 42 della ripresa, ha pennellato un calcio di punizione di rara precisione ingannando l’estremo difensore derutese Montagna e regalando così alla sua squadra tre punti pesantissimi. Tutte le altre dirette avversarie della Narnese, infatti, hanno conosciuto soltanto sconfitte e pareggi e quindi Nanni e soci hanno potuto compiere l’ennesimo balzo in avanti riagganciando a quota 19 la Pontevecchio e piazzandosi così alle spalle della Fortis Spoleto che di punti ne ha 21. La partita di Deruta, fino al momento dello straordinario goal di Schenardi, era stata abbastanza equilibrata. La Narnese nel primo tempo ha provato più volte di scardinare la porta dei locali con Valli e Piovanello ma Montagna ha sempre neutralizzato questi tentativi. Nel secondo tempo le schermaglie sono continuate ed anche i padroni di casa hanno più volte provato a sorprendere Nanni. Quando ormai tutti, compresi i giocatori della Narnese, avevano fatto la bocca al risultato di parità, è arrivato il colpo a sorpresa di Ciccio Schenardi che ha tirato fuori quel calcio di punizione davvero stupendo. Scene di entusiasmo sono seguite al goal da parte dei giocatori ma anche delle decine di tifosi narnesi che avevano raggiunto il comunale di Deruta.
2/11/2003 ore 16:44
Torna su