Martedì 07/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Montoro: il comune restaura la fontana di piazza Baronale, importante monumento del 1700
E' in corso di svolgimento a Montoro il restauro della fontana di piazza Baronale. Si tratta di un monumento considerato una rara testimonianza di architettura della metà del 1700. Realizzata nel parco del castello dei marchesi Patrizi, la fontana fu poi messa a disposizione degli abitanti del borgo per l'approvvigionamento di acqua corrente, che giunse alla frazione narnese attraverso un acquedotto costruito alla metà del 1800. L'intervento è finanziato con i fondi del Piano Urbano Complesso di Montoro è condotto da Simone Deturres. Il professionista è da anni impegnato nella conservazione del patrimonio artistico del territorio, con particolare competenza per questa specifica tipologia di opere avendo al suo attivo il recupero di numerose fontane monumentali compresa quella trecentesca di piazza dei Priori di Narni. Il lavoro, iniziato a luglio, si è rivelato particolarmente complesso per via delle cattive condizioni conservative dell'opera, ormai prossima al cedimento strutturale. Dalla coppa centrale sono state rimosse circa due tonnellate di concrezioni calcaree, che avevano completamente alterato la forma originaria della tazza, nascondendo alla vista anche l'elemento centrale dal quale zampilla l'acqua, decorato con quattro bellissimi mostri marini realizzati in piombo. La vasca inferiore, risanata dalle crepe, sarà consolidata con iniezioni di malta reoplastica ed impermeabilizzata per scongiurare infiltrazioni di acqua. L'esterno del bacino realizzato in mattoni modanati, richiederà invece un impegnativo intervento di integrazione delle lacune, così numerose da comprometterne la stabilità. Completamente rifatto il sistema di scarico dell'acqua che ha permesso anche la predisposizione per l'impianto di illuminazione notturna. Il restauro, seguito con particolare attenzione dalla Soprintendenza ai Beni Artistici di Perugia nella persona d Federica Zalabra e del Soprintendente Fabio De Chirico, completa il recupero della piazza Baronale. La conclusione dell'intervento è prevista per il mese di novembre 2013.
10/11/2013 ore 5:18
Torna su