Martedì 14/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La schermista narnese Cristina Cascioli si è piazzata al terzo posto nel torneo tedesco valido per la coppa del mondo e "vede" le olimpiadi
L'atleta narnese Cristiana Cascioli, spadista di punta della nazionale azzurra, ha sfruttato nel migliore dei modi la grande opportunità che le veniva offerta dalla "Reinhold Wuerth Cup" di Tauberbishofsheim, torneo internazionale valido per la Coppa del Mondo di specialita' a punteggio maggiorato. Cristina, che solo qualche mese fa era stata premiata nell'aula consigliare del comune per le medaglie di bronzo conquistate ai mondiali di Cuba, ha ottenuto uno splendido terzo posto che la fa balzare in testa alla classifica di qualificazione olimpica individuale. Le atlete che la precedono nel Ranking Fie hanno gia' staccato il biglietto per Atene 2004 con il sistema di qualificazione a squadre. La Cascioli si è arresa solo in semifinale (13-15) alla russa Tatiana Logounova, che ha poi vinto la gara battendo in finale la tedesca Britta Heidemann per 15-11. Sul gradino piu' basso del podio, insieme con Cristina, è salita la francese di origine magiara Hajnalka Kiraly Picot. Entusiasta, a fine giornata, il Ct della spada femminile azzurra Giovanni Muzio: ''Sono davvero felice-a detto-la Cascioli ha disputato una splendida gara in un'occasione molto difficile, visto che qui a Tauber c'erano tutte le migliori''. Per l'atleta narnese, dunque, un nuovo prestigioso successo che va ad aggiungersi ai ntanti ottenuti in carriera. Per la nostra città è motivo di orgoglio e di vanto essere rappresentati da una atleta così brava. A Cristina le felicitazioni della redazione di Narninews.it
25/2/2004 ore 18:55
Torna su