Lunedì 23/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:57
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La Regione Umbria è presente alla "Fiera del Libro" di Francoforte
Con 70 editori e più 1200 titoli la Regione dell’Umbria è presente alla 55esima edizione della Buchmesse (Fiera del libro) in programma dall’8 al 13 ottobre. In un unico stand, curato dalla Regione, saranno raccolte le produzioni librarie degli editori umbri che potranno così affacciarsi a quella che, con i suoi 10mila espositori provenienti da circa da tutto il mondo, è una delle maggiori vetrine europee e mondiali del libro. L’Umbria partecipa per la ventiduesima volta, ed il Servizio attività culturali e spettacolo della Regione ha predisposto, come di consueto, l’aggiornamento del catalogo degli editori umbri in cui sono presenti 284 nuove pubblicazioni, di circa 40 case editrici. Tante le novità, che vanno dallo sport all’arte, dalla religione alla poesia, dalla storiografia alla sociologia, e poi ancora dalle guide turistiche alla cucina e al fumetto. Un’editoria variegata, di piccole dimensioni, in molti casi di nicchia, ma caratterizzata – come spiegano al Servizio attività culturali della Regione – da alta qualità e professionalità. Venerdì 10 ottobre l’editoria umbra sarà presentata al pubblico della “Buchmesse” con una degustazione di vini e prodotti tipici umbri, diventata ormai consueta all’interno della Fiera e frequentata dai più grandi editori nazionali ed internazionali. L’Umbria è stata la prima tra le Regioni italiane, a prendere parte, nel 1981, alla Buchmesse di Francoforte, allora gli editori presenti furono 20 con circa trecento titoli. Una curiosità da segnalare. Lo scrittore russo Vladimir Sorokin, ormai pubblicato anche in patria e riconosciuto come uno dei più importanti autori della Russia contemporanea e che sarà fra le personalità di spicco dell’edizione 2003 della Buchmesse, lo scorso anno è stato ospite di "Umbrialibri".

10/10/2003 ore 13:10
Torna su