Martedì 07/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Itieli: la Scuola Edile al lavoro per restaurare la torre e le antiche mura castellane del paese
Il Comune di Narni e la Scuola Edile di Terni hanno concordato un percorso formativo che prevede la messa a disposizione da parte dell’Amministrazione Comunale di beni monumentali che necessitano di interventi di restauro e manutenzione. La Scuola Edile li utilizzerà come Cantiere Scuola Esterno per la formazione professionale. In questo progetto, che prevede il recupero della torre e delle storiche mura castellane della frazione di Itieli, sono impiegati operai edili disoccupati, residenti o domiciliati nel comune di Narni, iscritti nelle liste del Centro per l’Impiego della Provincia di Terni, che abbiano, nel settore, almeno un anno di esperienza e abbiano compiuto 18 anni. La selezione del personale da impiegare è stata fatta dalla Scuola Edile, attraverso un elenco di disoccupati nel settore edilizio fornito dal Centro per l’Impiego della Provincia di Terni. Gli operai che partecipano al progetto sono sei e sono coordinati da un Mastro della Scuola. Prima dell’inizio dei lavori, agli operai è stato fatto un periodo di formazione, della durata cinque giorni. Sedici ore sono state utilizzate per la formazione in materia di sicurezza, le rimanenti per la conoscenza dei materiali e delle attrezzature necessari per l’intervento che devono eseguire. Terminata la fase della formazione, gli operai hanno iniziato i lavori di manutenzione delle mura e il recupero della torre con il ripristino di un piccolo ambiente ad uso museo di storia locale a disposizione della collettività. Si prevede che i lavori termineranno entro il 10 agosto. Terminato il cantiere, i partecipanti effettueranno una stage di circa un mese presso le locali ditte edili che precedentemente hanno dichiarato la propria disponibilità. In questo particolare momento di crisi occupazionale che interessa il nostro paese e il nostro territorio, lo stage rappresenta una opportunità in più, per i lavoratori interessati al progetto, in vista di un loro nuovo inserimento lavorativo. Venerdì 13 luglio alle 12 è prevista la visita al cantiere ed un incontro con i partecipanti al progetto da parte del Sindaco di Narni.
15/7/2012 ore 5:25
Torna su